Loading

“Primo Soccorso” in viaggio

Medicinali, cosa mettere nel Kit di “Primo Soccorso”? 

Medicinali bambini viaggio

Quando si parte con dei bambini, fare le valigie è una delle cose più importanti e delicate. Ed è di fondamentale importanza portare con se un beauty di medicinali di prima necessità. Siete certamente dei genitori preparatissimi ma l’organizzazione non è mai troppa quando si parla di salute. Specialmente di quella dei nostri bambini. Siete pronti a prendere appunti?

Ecco a voi una mini-lista dei “Top medicinali da viaggio”, ossia il nostro primo soccorso in viaggio.

  1. TERMOMETRO, il vero Must che tutte le mamme portano con se;
  2. CEROTTI colorati, simpatici servono non solo per le ferite reali ma anche per sollevare il morale a qualche bambino pauroso del sangue;
  3. DISINFETTANTE o in alternativa salviettine disinfettanti;
  4. ANTIPIRETICO, tachipirina o similare per bambini e per adulti;
  5. FERMENTI LATTICI, utilissimi con la diarrea non solo per i più piccoli ma anche per i più grandicelli. Attenzione alla loro conservazione una volta aperti (in viaggio non sempre si ha la possibilità di utilizzare il frigo);
  6. ANTIBIOTICO GENERICO, ovviamente parlatene col vostro pediatra;
  7. SOLUZIONE FISIOLOGICA, potrebbe servirvi per diversi motivi. Dalla pulizia degli occhietti a quella del nasino, è certamente un Must da tenere sempre anche in borsetta;
  8. POMATA ANTISTAMINICA, per le punture d’insetto e per le reazione allergiche (rush cutanei);
  9. COLLIRIO, perché in viaggio un colpo d’aria può sempre capitare anche semplicemente a causa dell’aria condizionata dell’aereo;
  10. ARNICA GEL, da usare solo esternamente per le proprietà antifiammatorie ed antidolorifiche;
  11. ANTIDOLORIFICO, con Ibrufene che è un principio attivo di sintesi con proprietà analgesiche e antinfiammatorie alla base di molti comuni farmaci. E’ un farmaco utile per abbassare la febbre, per trattare i dolori, o le infezioni causate da condizioni come cefalea, mal di denti, fastidi alla schiena, artrite, crampi mestruali e lesioni di lieve entità;
  12. ANTIDIARROICO, per  combattere la diarrea che è uno dei sintomi più frequenti delle patologie intestinali dell’infanzia.

E voi quali medicinali portate in valigia? Cosa contiene il vostro Kit da “Primo Soccorso”?

Segnalatemi cosa portate con voi in viaggio così costruiremo assieme una guida utile e completa per tutti i genitori che amano viaggiare!

Questo post è stato redatto sulla base dell’esperienza di genitori viaggiatori (tra questi la gentile ed esperta Claudia Mazzoni) ma non può essere ritenuto esaustivo e completo per un aspetto così delicato e importante per la salute dei nostri bimbi.

Quindi, il consiglio che mi sento di dare a me stesso e ad ognuno di voi è di consultare il pediatra del bimbo prima di partire. A questo punto, partendo da questa lista iniziale, costruite la vostra valigetta per il “Primo Soccorso” personalizzata in funzione delle eventuali specifiche esigenze del vostro bimbo.

A questo punto partite e con serenità e godetevi il vostro viaggio! 🙂

valeriontheroad

valeriontheroad

Papà (neo) Travel Blogger. Innamorato del mondo e cultore del viaggio "On The Road".

2 Comments

LEAVE A COMMENT